Due di uno – Segnalazioni

616095088297310_a-e81cb172_kOmRVA_pm In questa rubrica a cadenza casuale, raccoglierò tutti i romanzi che voglio segnalarvi, che siano esordienti oppure nuove uscite di autori conosciuti. Conosciamoli insieme! 🙂


2014-09-12 16.49.52

  • Autrice: Valentina Fenu
  • Titolo del libro: Due di uno
  • Casa Editrice: Del Faro
  • Genere: Romanzo
  • Pagine: 96
  • Prezzo: €12,00
  • Formato: Cartaceo
  • Facebook

Sinossi: Anna e Alice, due “amiche”, lasciano il loro paesino per andare a scoprire il mondo. Imperversa un brutto tempaccio e si rifugiano in una locanda che trovano lungo la strada (questo è un viaggio fisico, nel senso che davvero camminano e partono, in concreto): qui incontrano Agata, una signora che inizialmente non piace loro ma che poi si rivela la chiave per il viaggio. Ecco ora la “particolarità” della storia: le tre donne (Anna, Alice e Agata le cui iniziali sono uguali tra loro e denotano quindi un legame, e al tempo stesso sono comuni all’Amore che si rivela la prospettiva da cui leggere il romanzo) non si muovono fisicamente dalla locanda ma viaggiano oniricamente in diversi luoghi (Parigi, Marrakech, Allahbad, Italia) come se fossero flash di esistenze in ciascuna delle quali scoprono i doni della vita: consapevolezza,  gratitudine, fede rispetto e  amore. I luoghi sono descritti, proprio come se le protagoniste vi si trovassero: è una sorta di mosaico di esistenze, tante vite insomma in una sola storia. Tutto appare più chiaro nel finale, dove si spiega l’origine di tutto: è una specie di storia al contrario, dove nella parte conclusiva si comprendono legami e situazioni dell’inizio.


 L’autrice: Valentina Fenu – Classe 1985, nata “in quel ramo del Lago di Como che volge a mezzogiorno” – ma con chiare origini sarde – ama da sempre arte e letteratura.
 Laureata in scienze della comunicazione, collabora con la webzine Lobodilattice – dopo diversi anni di carta stampata – e quotidianamente cura la rubrica “Un ricordo al giorno” sul sito d’informazione Cantù News. “Due di uno” è il suo primo romanzo e parla essenzialmente della vita, nel lato più profondo. È una “fotografia” introspettiva nonché di autoanalisi (ovviamente è autobiografico) in chiave romanzata.

Precedente Chemical Games - Anteprima Successivo La Biblioteca Invisibile - Scoperte in libreria