Sarai in grado di conoscere tempestivamente la tua occasione più importante?

Tutto succede a caso, senza un motivo preciso. Ma si creano occasioni e si impara da ognuna di esse, anche da quelle perse.

Sarai in grado di conoscere tempestivamente la tua occasione più importante?

Una domenica uggiosa, la sessione invernale terminata, il momento perfetto per guardare un film molto leggero e carino su Netflix!
“Se ci conoscessimo oggi” è una storia che parla di occasioni, sopratutto di quelle mancate.

Noah e Avery si incontrano per caso ad una festa di Halloween, lui si innamora perdutamente, ma il destino non la pensa allo stesso modo e il futuro è molto diverso da quello che Noah si aspetta. Avery, il giorno dopo, conosce Ethan, è amore a prima vista, sono fatti l’uno per l’altra. Noah è convinto di riuscire a riconquistare Avery, pensa di aver fatto la cosa sbagliata o aver agito nel modo sbagliato. Così arriva la sua occasione per riprovarci, un viaggio nel tempo, ancora e ancora. Sempre la stessa festa, sempre la stessa occasione mancata. Noah le prova tutte, ma alla fine, ogni volta, in qualsiasi modo lui si comporti con Avery, lei incontra Ethan in un modo o nell’altro.

Ci affanniamo così spesso a prendercela con il destino che non ci permette di realizzare quello che vogliamo. Ma avete mai pensato che forse quello che vogliamo non è quello di cui abbiamo bisogno?

Nella vita ci troviamo davanti a delle scelte e sembra così naturale scegliere quello per cui stiamo lottando. Vogliamo essere liberi? Fra un impegno e la possibilità di essere quello che vogliamo, scegliamo la seconda! Ovvio! Ma se non fosse così? Se rincorriamo l’inafferrabile?

Lo so, penserete. Nulla è impossibile se credi in quello che fai e nella maggiorparte dei casi avete ragione.

Ma avete mai pensato a quella piccola possibilità che non avete seguito? Quella che avete visto con la coda dell’occhio ma che non avete considerato abbastanza importante da perseguire. Se fosse stata quella la strada per voi? Bene, l’avete appena persa.

Non possiamo sapere come andrà a finire la nostra storia, ne come vivremo il domani. Però possiamo fare una cosa, fare attenzione ai dettagli, a quelle cose che a cui di solito non facciamo caso. Quelle persone che sembrano solo un contorno alle nostre vite e che invece potrebbero farne parte se solo noi glielo permettessimo.

Quindi, non perdete le occasioni, qualsiasi esse siano. Nel limite del possibile naturalmente, purtroppo non abbiamo ancora il dono dell’obiquità!

“Se ci conoscessimo oggi” è un film leggero e simpatico, non vi aspettate considerazioni pesanti sulla vita, nè una storia strappalacrime. Non è il film dell’anno, ma ha un significato profondo che dovreste saper cogliere al di là della trama.

Lo trovate qui!

 

Precedente Dentro soffia il vento di Francesca Diotallevi Successivo Un uso qualunque di te di Sara Rattaro

Lascia un commento