Paper Magician di Charlie N. Holmberg – Recensione

Ringrazio ancora la casa editrice Fanucci per questo omaggio. Questo libro ha una copertina fantastica ed ha attirato subito la mia attenzione!
Una fiaba, un fantasy davvero particolare.
12212498_10207184773931736_978072125_n

Ceony Twill, giovane e talentuosa allieva dell’accademia di magia Tagis Praff, sta finalmente per cominciare l’apprendistato che la legherà per tutta la vita all’elemento magico che ha sempre desiderato. Eppure, contrariamente a quanto sognava, il suo destino non sarà scritto nel metallo ma sulla carta. Tra fogli che si animano dando vita a personaggi incredibili e storie fantastiche che la lasceranno a bocca aperta, toccherà allo stravagante mago Emery Thane convincerla delle qualità straordinarie di un elemento così delicato e allo stesso tempo prodigioso. Così, quando Lira, malvagia praticante di arti magiche proibite, priverà il maestro del suo cuore, Ceony per tenerlo in vita gliene confezionerà uno di carta, per poi volare sulle ali di un enorme aeroplanino all’inseguimento della perfida maga, verso un’avventura che porterà alla luce i ricordi più lontani e i segreti più taciuti, nascosti nell’angolo più remoto dell’anima.

La protagonista di questa storia è Ceony, un’apprendista maga con diverse capacità, ha appena finito la scuola ed è stata affidata al mago Thane, che si occuperà di lei e dei suoi nuovi poteri.

Ogni mago nel suo mondo, dopo aver finito la scuola deve legarsi ad un elemento. Ceony ha studiato molto e nella vita si è guadagnata sempre quello che è riuscita ad ottenere. Ma questa volta le cose sono andate diversamente, avrebbe voluto tanto legarsi al metallo, avrebbe potuto fare tante cose imparando a modellarlo e ad utilizzarlo a dovere.

Ma i sogni non sempre si realizzano e a Ceony viene proposto di legarsi alla carta!

Ha ricevuto una borsa di studio che non può permettersi di rifiutare. Inizia così il suo viaggio verso la sua nuova dimora a conoscere il suo maestro.

Quando incontra per la prima volta mago Thane, è stupita dai suoi strani comportamenti. E’ singolare, un po’ matto ma con un cuore d’oro. Se ha una idea, non riesce a tenerla a freno, deve metterla in pratica! Cerca di mettere Ceony a suo agio, non ha altri protetti da guidare e vorrebbe che Ceony fosse felice sotto la sua protezione.

La prima parte del libro ci immerge completamente nel mondo del mago Thane, non è facile capire come funziona la magia della carta. Dall’esterno sembra che creino tanti origami e poi con la magia riescano a dargli vita, e Ceony viene trasportata in questo mondo, come noi, e scopre che non è poi così male come credeva.

All’improvviso, però, la nostra protagonista si ritrova senza la sua guida. Il cuore del suo maestro viene portato via dalla malvagia Lira. Non sarà facile contrastarla, lei ha un potere molto più forte del suo! Le armi che possiede Ceony non sono abbastanza per la furia di Lira, non giocano ad armi pari.

Ma non può arrendersi, non può abbandonarlo. Deve provare a salvare il suo maestro!

La Holmberg è riuscita ad immergermi in questo mondo di fantasia, un mondo in cui prendono vita uccellini di carta, cani da compagnia che si ripiegano su se stessi e cuori, che se vengono costruiti bene possono battere come un cuore vero!

Questa storia sembra insegnare che non è con la forza che si vincono le battaglie, ma con l’intelligenza, una gran dose di coraggio e la capacità di usare una cosa così semplice, come la carta, per difendersi.

Ceony dovrà affrontare una battaglia fisica e una interiore. Un viaggio che le permetterà di conoscere tutte le sfaccettature del suo maestro, i suoi sogni, le sue speranze e anche di conoscere se stessa.

Un viaggio di ricordi ed emozioni, solo l’amore per la carta li accomuna, ma il futuro è imprevedibile!

THE PAPER MAGICIAN TRILOGY

  1. The Paper Magician (The Paper Magician Trilogy, #1)
  2. The Glass Magician (The Paper Magician Trilogy, #2) – LA MIA RECENSIONE
  3. The Master Magician (The Paper Magician Trilogy, #3) – Inedito in Italia