Master Magician di Charlie N. Holmberg – Pagina 99

Buongiorno Lettori e buon Martedì, sono appena arrivata a casa e oggi iniziano ufficialmente le mie vacanze!
Ho iniziato finalmente l’ultimo libro della trilogia Paper Magician di Charlie N. Holmberg e volevo proporvi un piccolo estratto.
Si tratta di una delle ultime uscite Fanucci editore!

Lo scrittore inglese Ford Madox Ford ne era certo:

«Apri il libro a pagina 99 e leggi: ti verrà svelata la qualità di tutto il testo».

13820546_10209156127854352_769461342_n“illuso” mormorò tra sé e sé. Poi serro le labbra una contro l’altra, sperando che quella parola non vagasse per il vuoto di quella casa ridicolmente enorme, sempre ammesso che quell’uomo potesse sentir parlare qualcuno al di fuori di sé stesso, con tutto quell’ego premuto contro i timpani. “Non mi sorprende che questo posto sia così vuoto” aggiunse aggrottando le sopracciglia. “Chi sulla faccia della terra vorrebbe vivere con lui?”

Giocherellò con la collana e sognò a occhi aperti di ritornare nello studio e di trasformarsi in una pirica, proprio in quel momento. Come le sarebbe piaciuto lanciare una palla di fuoco proprio contro la faccia di Mg Bailey!

Trovò Prezzemolo che graffiava contro la porta della sua stanza, le zampette di gomma appoggiate contro lo stipite. Prese in braccio il cucciolo e gli grattò il collo.

Scusa, piccolo” disse. “Sono sicura che mago Bailey sarebbe felicissimo di disincantarti se finissi nel suo campo visivo.”

Prezzemolo sbuffò e scodinzolò, sporgendosi verso la finestra. Sul vetro si era posata una farfalla, con una breve lettera di Emery nascosta tra le sue pieghe.