Libreria Traboccante – Fabbri Centauria

Libreria Traboccante11857497_10206615908030444_1762717729_nCome vi ho annunciato la settimana scorsa stanno arrivando pian piano dei libri tramite un abbonamento con Fabbri Centauria. In pratica, ogni mese sono previsti tre o quattro libri della biblioteca dei ragazzi più un libro della saga di Harry Potter nella nuova traduzione!

Eragon

11855589_10206615907750437_1352193020_nHo già letto la prima edizione del ciclo dell’eredità!

Un ragazzo. Un drago. Un mondo di avventure. Quando Eragon trova una liscia pietra blu nella foresta, è convinto che gli sia toccata una grande fortuna: potrà venderla e nutrire la sua famiglia per tutto l’inverno. Ma la pietra in realtà è un uovo. Quando si schiude rivelando il suo straordinario contenuto, un cucciolo di drago, Eragon scopre che gli è toccata in sorte un’eredità antica come l’Impero. Forte di una spada magica e dei consigli di un vecchio cantastorie, dovrà cavarsela in un universo denso di magia, mistero e insidie, imparare a distinguere l’amico dal nemico, dimostrare di essere il degno erede dei Cavalieri dei Draghi…


Ascolta il mio Cuore

11830169_10206615908230449_1236622796_n

Quando la nuova maestra viene soprannominata Arpia Sferza, e quando ogni giorno di scuola si trasforma in un giorno di battaglia, potete credere che in IV D ne succedono davvero di tutti i colori! Ma non solo di guerra si parla in questo romanzo: ci troverete amori e tradimenti, zii e tartarughe miracolose, scheletri e motociclette, generali austriaci e fantasmi, prodotti di bellezza corrosivi e pantere di velluto, bambine lettrici di fotoromanzi e orfanelle alla guida di predoni del deserto. Un intero anno scolastico vissuto intensamente, senza sprecare neppure un minuto. Settantatré capitoli da leggere tutti d’un fiato, oppure da centellinare uno per uno come altrettante puntate di un’allegra e irriverente telenovela.

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare.
11823876_10206615908470455_602824193_n

I gabbiani sorvolano la foce dell’Elba, nel mare del Nord. “Banco di aringhe a sinistra” stride il gabbiano di vedetta e Kengah si tuffa. Ma quando riemerge, il mare è una distesa di petrolio. A stento spicca il volo, raggiunge la terra ferma, ma poi stremata precipita su un balcone di Amburgo. C’è un micio nero di nome Zorba su quel balcone, un grosso gatto cui la gabbiana morente affida l’uovo che sta per deporre, non prima di aver ottenuto dal gatto solenni promesse: che lo coverà amorevolmente, che non si mangerà il piccolo e che, soprattutto, gli insegnerà a volare. E se per mantenere le prime due promesse sarà sufficiente l’amore materno di Zorba, per la terza ci vorrà una grande idea e l’aiuto di tutti…

11823976_10206615908830464_1368136392_nStoria di Iqbal

Iqbal Mashir e un bambino pakistano, ceduto dai suoi genitori poverissimi ad uno sfruttatore di manodopera minorile. Un giorno questo bambino scappa dalla fabbrica dove era costretto a lavorare e decide di denunciare la sua condizione di sfruttamento, ma l’epilogo della vicenda non sara affatto felice.


Avete letto questo libri? Li leggereste? Presto vi farò sapere cosa ne penso! 🙂 Stay Tuned!

 

Precedente Liberia Traboccante - Fabbri Centauria Successivo Recensione - La fabbrica di Cioccolato di Roald Dalh
  • Elisa Impiduglia

    Letti tutti <3
    Ricordo che "Storia di Iqbal" era molto particolare!

    • E’ la prima volta che ne sento parlare! Infatti spero che questa collana sia una buona occasione per leggerli!