Leggere è una faccenda da gatti di Alex Howard – Garzanti

I libri sono compagni fidati e se sapremo seguire i consigli di lettura  del gatto della biblioteca,  troveremo quello che stiamo cercando.

11 Maggio 2017


Con una zampa bianca e una nera e i suoi baffi eleganti, il Gatto della Biblioteca non è un gatto come gli altri.

Al calore di una casa preferisce la biblioteca dell’università di Edimburgo.

I libri sono la sua vera passione, oltre al bacon e ai grattini dietro l’orecchio sinistro.

E nei libri che trova le rispose ai rompicapo più stravaganti e scopre universali verità filosofiche.

Sono le pagine di Nietzsche, Joyce, Shakespeare, Orwell e Heaney a farlo riflettere sulle cose del mondo.

Ma soprattutto gli insegnano l’arte di leggere le profondità dell’animo umano e coglierne i segreti più nascosti.

Gli uomini, infatti, sono esseri complicati, a volte fragili e ingenui.

Eppure, in fondo, desiderano tutti le stesse cose: trovare l’amore, scoprire passioni nascoste, vivere emozioni forti.

Da lettore esperto, il Gatto della Biblioteca sa bene che per ognuno di questi desideri c’è il libro giusto…


Alex Howard ha 27 anni. Laureato all’università di Edimburgo, ha pubblicato poesie su numerose riviste letterarie. Frequentando la biblioteca universitaria si è affezionato al gatto Jordan – per cui ha creato una frequentatissima pagina Facebook – fino al punto da dedicargli un romanzo.

Anteprime e Segnalazioni, Wish List / ,

Informazioni su Ale

Aspirante Ingegnere di 23 anni, "salsera" di notte, lettrice e blogger nel tempo libero che diminuisce esponenzialmente. Odio i canditi, la cannella e il cocco. Odio le persone poco precise e quelle perennemente in ritardo. Amo la puntualità e il silenzio, la Nutella e la Cheesecake. Scrivo per necessità, non sempre le parole riescono a stare dentro a lungo.