Segnalazioni esordienti e autori indipendenti – Sett/Dic 2017

Il Mago Pellegrino (I Fuochi Danzanti Vol. 1) di Piero Iula – 9 Nov 2017 – Autopubblicato

Un fantasy medioevale che segue tutti i criteri del genere, a partire dalle ambientazioni che si apriranno davanti agli occhi del lettore come dipinte su una mappa, attraverso cui seguire passo passo il viaggio degli protagonisti, tra epiche battaglie, sortilegi e colpi di scena.

Siamo nel regno di Thera, mondo magico e teatro di una sanguinosa lotta tra le forze del bene, capeggiate da Syrion contro Baalthus, il Signore Oscuro del male. Dopo mille anni da quegli scontri, nei dintorni della città di Zaphyra, divenuta nel frattempo una delle più ricche e pacifiche dei Sette Regni, sembrano aprirsi nuovi portali che minacciano il ritorno degli antichi demoni. Aloysius Limerick Medina, ultimo dei Grandi Maghi e creatore degli implacabili Fuochi Danzanti che proteggono i confini della città, viene chiamato dal re Leothard per fare luce sulle presenze oscure. Non sa che di lì a poco, lui stesso e il suo re cadranno vittime di un terribile incantesimo che li lascerà in uno stato di vita sospesa. Le sorti di Zaphyra e dell’intero regno di Thera dipenderanno, allora, esclusivamente dal coraggio dell’erede al trono, Elinor, dotata di un grande talento nella battaglia, e del Guardiano della Foresta dei Fuochi Danzanti, al quale verrà affidato il compito di accompagnarla in un viaggio nelle terre del male, alla ricerca della Chiave di Syrion, l’unica che potrà chiudere definitivamente il passaggio tra i due mondi e spezzare l’incantesimo.

LINK ACQUISTO

Ambrose di Fabio Carta – 7 giu 2017 – Scatole Parlanti

Controllore Ausiliario – CA – è uno dei pionieri ad aver sposato la causa della missione Nexus, la frontiera virtuale dove scrivere un nuovo e pacifico capitolo della storia umana. Ma durante la preparazione terapeutica, il suo corpo rimane vittima di danni irreparabili. Logorato dalle metastasi, è costretto a vivere in una speciale tuta eterodiretta da pazzi esaltati, che combattono una guerra in bilico tra realtà e spettacolo. Il suo destino è la morte, mentre un suo gemello elettronico continuerà a simulare la sua esistenza nel ciberspazio. L’infelicità di CA – figlio delle stelle, alieno agli usi terrestri – subisce uno stravolgimento con la comparsa di Ambrose. Un’entità che si presenta come una rosa stillante ambra, una irriverente voce che lo guida verso sviluppi imprevedibili. Come ribellarsi al proprio destino e scoprire cosa si cela realmente dietro i grandi cambiamenti ai quali l’umanità dovrà far fronte.

LINK ACQUISTO

Solo perché ti senti bene di Salvatore Gagliarde – 5 Dic 2017 – Segmenti Editore

Nick, il protagonista di “Solo perché ti senti bene”, è un manager rampante, che si muove disinvolto e sicuro di sé sullo sfondo appena accennato dell’Europa della crisi economica, collezionando conquiste e travolto dall’effimera vita notturna tra feste, club, alcol e amici.

Una spirale da cui si allontana a causa di un periodo di lavoro all’estero, durante il quale avrà modo di conoscere una donna che non si lascia inquadrare nei suoi schemi, che sembra conoscere le regole del gioco di Nick e adeguarsi a proprio vantaggio.

Il protagonista cercherà di gestire la cosa con la spensierata sicurezza con cui ha sempre vissuto la propria vita, ma scoprirà che ci sono situazioni che rendono vano ogni tentativo di controllo; privo dei consueti punti di riferimento, precipiterà in un vuoto dal quale proverà a uscire cercando in se stesso le risposte alle domande più scomode e inconfessate.

LINK ACQUISTO

La felicità ha i tuoi occhi di Chiara Trabalza – Autopubblicato – 30 Nov 2017

Sara è una donna in fuga. Scappa da un amore sbagliato, fatto di soprusi e di violenza, ha lividi sul corpo e ferite nel cuore. Cerca un modo per ricominciare a vivere e tornare a sorridere. Per farlo si rifugia in un piccolo borgo sul mare, circondata dall’affetto di sua cugina e dei suoi zii, che gestiscono un ristorante. E proprio qui, Sara conosce Michele, un uomo rude e schivo, scorbutico e pungente. Tra i due sono subito scintille. Non si sopportano, sono agli antipodi e non perdono occasione per litigare. Eppure non possono evitarsi, perché Michele è lo chef del ristorante e dovrà insegnare a Sara i trucchi del mestiere. Tra litigi, battibecchi e divertenti schermaglie, tra un pizzico di cannella e una spolverata di zucchero a velo, Sara e Michele finiscono per innamorarsi. Ma il passato torna a bussare alla porta. Non è facile guarire le cicatrici dell’anima, ci sono ferite che fanno ancora male. Sara ha troppi lividi e troppa paura. Michele ha lottato tutta la vita e nasconde un grande dolore. Entrambi hanno un passato doloroso alle spalle e ricordi da cancellare. Ma il destino riserva delle sorprese inaspettate e rimescola le carte. Perché niente è facile, ma tutto è possibile. Si può sempre ricominciare, basta crederci. E la vita, qualche volta, regala una seconda occasione.
Una storia d’amore e di passione, divertente e ironica, deliziosa come una favola. Un romanzo profondo, intenso, commovente Un amore che profuma di mare, di sogni e di cioccolato.

LINK ACQUISTO

Le lune di Avel di Antonio MasseroniInfinito edizioni – 28 Ott 2017

La Terra era ormai diventata un luogo inospitale, dilaniata e ferita dal male scatenato dagli uomini. Fuggire sembrava l’unica soluzione, in quel momento oscuro in cui i conflitti e la distruzione parevano destinati a durare in eterno. Eppure nessun luogo sulla Terra sembrava essere sufficientemente lontano, né abbastanza sicuro.
Poi, improvvisamente, un richiamo ci giunse dalle stelle, dalle remote e sconosciute profondità del cosmo. Qualcuno voleva salvarci, portarci via, offrirci protezione su un pianeta lontano, dove avremmo potuto vivere al sicuro da ogni sofferenza. Avel ci aspettava, per concederci la pace interiore che sognavamo da sempre.
Quella terra promessa, quel paradiso caldo e accogliente, aveva soltanto un piccolo prezzo… avremmo dovuto smettere di essere tutto ciò che eravamo prima; avremmo dovuto dimenticare ogni cosa.
Ma un uomo è qualcosa di più dei suoi ricordi. Era questo che la gente delle stelle non avrebbe mai potuto capire…

LINK ACQUISTO

Niente è come sembra di Monica Peccolo – Autopubblicato – 26 Ott 2017

Maria Stella ha trent’anni e un problema con gli uomini. Dopo troppe storie disastrose e un quasi matrimonio finito prima di arrivare all’altare, l’amore è diventato un’incognita, qualcosa d’imprevedibile che scombussola la sua esistenza perfetta e ordinata. Le delusioni sentimentali l’hanno resa diffidente e non particolarmente propensa a impegnarsi di nuovo. Poi, però, un affascinante vicino di casa comincia a corteggiarla e la sua convinzione vacilla. Giorgio è più grande, attraente, un po’ serio, forse, ma con interessi simili ai suoi. Dovrebbe dargli una possibilità e uscire con lui? E cosa pensare dello straniero che si presenta alla sua porta e che incarna, insieme, il suo ideale d’uomo ma anche ciò di cui ha più paura? Sullo sfondo di una romantica Venezia avvolta nella nebbia, Stella scoprirà che ogni incontro nasconde un lato misterioso. E insospettabile, anche per le ragazze più prudenti.

LINK ACQUISTO

Morte di Stato di Ruben Trasatti – Autopubblicato – 19 Ott 2017

Chi non sarebbe felice di andare in pensione a 60 anni? Un giorno, il Governo decide di realizzare il sogno di ogni lavoratore. Non sembra una falsa promessa, è realtà. La verità emerge soltanto dopo: per sostenere le future generazioni, si deve morire a 70 anni.
Roma, 2030. I cittadini hanno accettato la riforma. Nicola Balestrieri è un giovane impiegato dell’Agenzia per il Controllo del Cittadino Europeo, ente nato con la costituzione dello Stato Unito d’Europa. Nel ruolo di agente, Nicola è costretto ad accompagnare alla morte suo padre. Una morte di Stato.
L’Europa, contaminata dalla nuova ideologia, somiglia sempre più a un brutto passato. Anziani uccisi, malati eliminati, stranieri deportati. Nicola deve decidere da quale parte della Storia vuole stare. Difendere i diritti dei cittadini o essere un fedele servitore dello Stato?

LINK ACQUISTO

Nati due volte: L’etá del bronzo e del miele di Laura MacLem – 8 Ott 2017 – Autopubblicato

Perché com’è possibile che un re abbia lasciato in vita un mostro, prova vivente del tradimento blasfemo di sua moglie? Era davvero questo, il Minotauro? Com’è possibile che  una principessa sia davvero fuggita con un nemico della sua patria?Com’è possibile che un dio abbia sposato – e sposato in un matrimonio d’amore – una mortale ridotta al nulla (niente famiglia, niente patria, niente beni terreni, niente onore) e che per giunta aveva incontrato cinque minuti prima? E l’amore c’è. Questo nessuno può negarlo. L’amore tra Arianna e Dioniso è l’unica costante in ogni versione del mito.

La mia storia parte quindi ben prima degli eventi a noi tutti noti, prima della guerra tra Creta e Atene, prima dei sacrifici, prima di Teseo e di quella spiaggia pietrosa a Nasso.
Nel primo volume mi sono concentrata su Arianna, sulla sua vita a Creta, il suo rapporto con il padre Minosse, la regina Pasifae, Signora del Labirinto prima ancora che regina di  Creta, e con i suoi fratelli e sorelle. Nel secondo sulla sua esistenza dopo lo scoppio della guerra contro Atene. 

LINK ACQUISTO

Come un dio immortale di Maria Teresa Steri – 28 Ott 2017 – Autopubblicato

Aggredito in un parco cittadino, Flavio si risveglia nella baracca di una giovane senzatetto, Lyra. Dopo essersi presa cura di lui per tre giorni, la donna lo manda via in modo brusco.
Tornato a casa, per Flavio nulla è più come prima. Il rapporto con la fidanzata va a rotoli, mentre crescono la passione e l’ossessione per la misteriosa Lyra. Indagando, Flavio apprende che a sei anni è scomparsa da casa senza lasciare tracce. Il suo caso però non è l’unico in città. Negli ultimi vent’anni, altre sei persone sono sparite nel nulla, e tutte erano collegate a un noto scrittore dell’occulto.
Convinto che Lyra sia scappata da una setta, Flavio è deciso a liberarla dal suo oscuro passato. Ma quando scopre che dietro la sua storia si cela una verità del tutto diversa, comincia a capire di essere anche lui una pedina di un gioco più grande, iniziato cinquant’anni prima. Un gioco che si fa sempre più pericoloso e che lo costringerà a mettere in dubbio tutto ciò che sa della sua vita e della realtà che lo circonda.

LINK ACQUISTO

Precedente Wonder di R.J. Palacio - Recensione Successivo I libri del mese di Dicembre 2017 – Anteprime