Era te che cercavo di Pedro Chagas Freitas – Garzanti

Un viaggio nei segreti più oscuri dell’anima, una storia di inganni e ossessioni, la ricerca di una verità che sembra inafferrabile.

25 Maggio 2017


La pioggia si abbatte incessante sulla città nel caos dell’ora di punta. Incurante dei passanti che si affrettano a trovare riparo, Carlos sta scattando fotografie.

Con un clic si appresta a catturare l’anima delle persone nell’irripetibilità di pochi istanti. All’improvviso, però, si accorge che nell’obiettivo c’è sempre lei. La donna che silenziosa lo segue ovunque come un’ombra scura. Lui ne è convinto.

Perché da quando si è reso conto che il suo matrimonio è diventato una prigione, la sensazione di essere osservato da lontano non lo abbandona mai.

E quando comincia a ricevere messaggi enigmatici che riecheggiano minacciosi nella sua testa, Carlos non ha più dubbi: deve trovare quella donna che gli ha sconvolto la vita.

Ma la ricerca si rivelerà più complessa del previsto. Indizi fuorvianti lo porteranno a fare i conti con un passato che non credeva potesse tornare, costringendolo a una corsa contro il tempo.


Pedro Chagas Freitas è scrittore, giornalista e insegnante di scrittura creativa. Ha fatto mille mestieri prima di diventare un autore di successo, premiato con prestigiosi riconoscimenti come il premio Bolsa Jovens Criadores del Centro Nacional de Cultura. Con il fenomeno editoriale Prometto di sbagliare si è affermato a livello internazionale. Con Garzanti ha pubblicato anche Prometto di sposarti ogni giorno e Prometto di perdere.

I commenti sono chiusi.