L’Herondale scomparso (Le cronache dell’Accademia Shadowhunters #2) – Recensione

In attesa del blogtour (#SignoradellaMezzanotteBlogTour) che inizierà il 28 Marzo 2016 vi parlo de “Le cronache dell’Accademia di Shadowhunters”.
Ieri vi avevo già parlato del primo racconto delle cronache (La Recensione).

downloadCi troviamo ad Idris, Simon ha iniziato a seguire i suoi corsi nell’accademia. Ha già diversi amici: il suo compagno di stanza, George, e altri ragazzi fra mondani e shadowhunters.

Nella recensione precedente mi sono dimenticata di parlare di un particolare importante di ogni racconto; Oltre alla storia di Simon, ogni novella è caratterizzata da un episodio che va ad arricchire la nostra conoscenza del mondo della Clare.

In questo racconto, gli autori ci raccontano la storia di Tobias Herondale. Tobias, uno shadohunters importante e valoroso, per un motivo apparentemente sconosciuto durante una battaglia, abbandona i compagni Shadowhunters, condannandoli a morte certa.

Solitamente questo tipo di mancanza viene punita con la morte. Ma qualcosa non torna e Tobias sparisce nel nulla, scappa via dalla sua sorte.

Il Conclave, allora, decide che l’unico modo per fare giustizia sia uccidere sua moglie al posto suo. Ma non sanno che la moglie è incinta di un piccolo Herondale.

23380998Ci troviamo davanti a un segno del destino. Un bambino innocente ancora nel grembo materno che viene ucciso per una colpa del padre. Non si conoscono le ragioni che hanno portato Tobias ad abbandonare i compagni, è stato per mancanza di coraggio? Per paura?

E inoltre, siamo sicuri che anche il bambino è stato ucciso insieme alla madre? Potrebbe essere sopravvissuto?

Questo racconto è stato molto più intenso del primo, inizialmente bisognava introdurre tutti i personaggi, mentre adesso siamo al centro della storia. Il racconto di Tobias aiuta Simon, e di conseguenza a noi, ad imparare dagli errori che gli altri hanno compiuto nel corso della loro vita. Per quanto riguarda il lessico e la scrittura continuo a trovarla un po’ lenta e piena di errori, non so perché sia stata curata così poco.

Kindle Edition, 98 pages – Pubblicato il 17 Marzo 2015 da Margaret K. McElderry Books con il titolo originale The Lost Herondale (Tales from the Shadowhunter Academy, #2)

  1. Benvenuti in Accademia, 30 marzo 2015 – Con Sarah Rees Brennan
  2. L’Herondale scomparso, 30 aprile 2015 – Con Robin Wasserman
  3. Il demone di Whitechapel, 30 maggio 2015 – Con Maureen Johnson
  4. Soltanto ombre, 30 giugno 2015 – Con Sarah Rees Brennan
  5. Il male che abbiamo, 30 luglio 2015 – Con Robin Wasserman
  6. Pallidi re, guerrieri e principi, 30 agosto 2015 – Con Robin Wasserman
  7. Dove si ignora vecchiaia ed amarezza, 30 settembre 2015 – Con Sarah Rees Brennan
  8. La prova del fuoco, 30 ottobre 2015 – Con Maureen Johnson
  9. Nascono alcuni ad infinita notte, 30 novembre 2015 – Con Sarah Rees Brennan
  10. Angeli che due volte discesero, 30 dicembre 2015 – Con Robin Wasserman

 Vi lascio sotto il calendario del blogtour (#SignoradellaMezzanotteblogtour) che avrà inizio il 28 Marzo, partecipando potrete vincere una copia cartacea del romanzo.
Inoltre, se avete voglia e passione per la fotografia potete partecipare alla photochallenge, trovate l’immagine sotto!

10330424_10209169707708518_1962214663807195105_n (1)calendarioooooo

Recensioni , ,

Informazioni su Ale

Aspirante Ingegnere di 24 anni, lettrice e blogger nel tempo libero che diminuisce esponenzialmente. Odio i canditi, la cannella e il cocco. Odio le persone poco precise e quelle perennemente in ritardo. Amo la puntualità e il silenzio, la Nutella e la Cheesecake. Scrivo per necessità, non sempre le parole riescono a stare dentro a lungo.

Precedente Benvenuti in Accademia (Le cronache dell'Accademia Shadowhunters #1) - Recensione Successivo Eventi a Bologna - Rick Riordan